Sconto del 40%

Valutazione degli investimenti

60,00 + IVA

Corso Digitale / 3h+

Logiche, tecniche e strumenti utili ad una corretta valutazione degli investimenti.

> Il corso sarà disponibile il 15 giugno

Pre-ordinarlo ora / Early booking -40%

-
+

Specifiche

Categoria:

Descrizione

Di cosa parleremo in questo corso?

La valutazione degli investimenti e le tecniche di capital budgeting.

La decisione di effettuare o meno un investimento aziendale, qualsiasi sia la sua dimensione, rappresenta un tema particolarmente delicato per l’impresa.

Il percorso risponde all’esigenza di manager e imprenditori che desiderano comprendere le logiche e i criteri da adottare ai fini di una corretta e completa valutazione della convenienza economica degli investimenti aziendali.

Il taglio didattico del corso è estremamente concreto e operativo. In particolare, i temi trattati sono esposti attraverso esempi pratici svolti con l’ausilio del foglio di calcolo di MS Excel®.

La prima parte del corso offre un focus sul valore finanziario attribuibile al tempo e in particolare sul concetto di costo opportunità del capitale (OCC = Opportunity Cost of Capital). Particolare attenzione è posta alle formule di matematica finanziaria utili alle valutazioni di investimento: dalle formule in capitalizzazione composta alle risoluzioni logaritmiche.

Il costo opportunità del capitale viene poi declinato nelle sue due conformazioni, il Ke (Cost of Equity) e il WACC (Weighted Average Cost of Capital), delle quali sono illustrate in dettaglio le formule di calcolo nonché la base dati da contemplare.

Tema centrale del percorso sono le tecniche di capital budgeting, gli strumenti risolutivi attraverso i quali il management dell’impresa può determinare l’allocazione ottimale delle risorse finanziarie aziendali disponibili, le quali essendo per definizione limitate, devono essere impiegate nei progetti che offrono il miglior rendimento.

Come selezionare quindi gli investimenti più “meritevoli”? 

Il corso offre una panoramica dei seguenti criteri di valutazione:

  • il Net Present Value (o VAN);
  • l’IRR, uno dei metodi più largamente e impropriamente utilizzati anche nelle sue declinazioni di M.IRR e X.IRR;
  • il Payback Period lineare e discounted.

Per ognuna delle tecniche di capital budgeting sopra elencate vengono presentate le formule di calcolo e le relative applicazioni nel foglio di calcolo di MS Excel®.

Attraverso l’ampio utilizzo di tutorial il partecipante viene accompagnato passo passo e guidato dal docente all’utilizzo degli strumenti tecnici messi a disposizione.

Il percorso pone, inoltre, grande accento alla evidenziazione dei “grandi errori” insiti nell’utilizzo di tali strumenti di valutazione fornendo delle linee guida operative per un corretto utilizzo dei medesimi nell’ambito del processo di valutazione di convenienza economica degli investimenti aziendali.

-
+

Ti potrebbe interessare…