Accesso al Credito | Webinar live

50,00 + IVA

20 settembre 2021 | dalle 17:00

Il Webinar, della durata di 2h, approfondisce le analisi di bilancio condotte sia dagli intermediari finanziari tradizionali che da quelli innovativi del mondo Fintech.

-
+

Descrizione

Il Webinar inizierà:

Quando ci si approccia al mondo del credito il documento principe che viene esaminato dall’istituto di credito è il bilancio d’esercizio. Conoscere come ragionano gli intermediari finanziari può aiutare a fornire analisi e dati che rendano più comprensibile il bilancio e le dinamiche aziendali e quindi agevolare l’accesso al credito.

Le recenti evoluzioni e le recenti crisi hanno poi portato gli istituti di credito a ragionare sempre meno in termini di garanzie e sempre di più in ottica di capacità di produrre flusso di cassa per sostenere il debito; ciò crea l’esigenza di guardare contemporaneamente a dati storici nonché alle prospettive future dell’impresa che devono essere adeguatamente comunicate.

Il Webinar affronta il tema delle analisi di bilancio condotte sia dagli intermediari finanziari tradizionali che da quelli innovativi del mondo Fintech portando i partecipanti a comprendere che le piattaforme possono variare ma i principi guida rimangono gli stessi.

Particolare attenzione sarà dedicata alle recenti linee guida di EBA sulla concessione e monitoraggio del credito che descrivono in particolare nuovi principi di monitoraggio continuo del rischio di credito e delle esposizioni creditizie.

  • Quale bilancio si attende la banca?
  • Le informazioni a corredo che aiutano nel rapporto banca-impresa
  • Accesso al credito: un tema di “sostenibilità” del debito
  • Il ruolo centrale del cash flow
  • Quali sono gli indicatori di fondamentale importanza? Come si incrociano col sistema di early warning?
  • Le nuove “linee guida EBA” sulla concessione e monitoraggio del credito dal giugno 2021
  • Banking e Fintech: quali differenze di approccio all’analisi?

Il Webinar si caratterizza per un approccio didattico concreto e pragmatico.

Michele Giorni, dottore Commercialista e Revisore Contabile, si specializza nell’ambito della prevenzione e gestione della crisi di impresa. Si occupa in particolare della predisposizione ed attestazione di piani di risanamento ex art. 67 comma 3 lettera d della Legge Fallimentare, finalizzati al superamento della crisi aziendale. Redige piani industriali seguendo successivamente la parte di investor relations. Accanto all’attività professionale è da numerosi anni docente per managers e operatori del mondo bancario in Italia e nella Repubblica di San Marino. Tra i principali istituti di credito ha svolto formazione per: Unicredit, Banco Popolare, Banca Sella, Sparkasse, Raiffeisen, Veneto Banca, Banca Carige, Cassa di Risparmio di Rimini, Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Banca Popolare di Cividale, Cassa Rurale di Trento, BCC Federcasse Udine, Asset Banca. Si interessa infine a studi statistici che hanno ad oggetto aziende che vedono peggiorare il proprio standing creditizio. È Partner di InFinance S.r.l.

-
+